Luisa Bondoni

Luisa Bondoni nasce a Brescia nel 1981, dove oggi vive e lavora. Si laurea in Conservazione dei Beni Culturali nel 2006 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Parma con una tesi in storia della fotografia. Nel 2004 inizia la collaborazione con il Museo Nazionale della Fotografia di Brescia di cui oggi è Vicepresidente e Curatrice museale. Dal 2004 al 2011 lavora come guida all’interno del museo della città di Brescia e presso il Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera. Tiene corsi, workshop e conferenze dedicate alla fotografia e ai suoi protagonisti, laboratori per bambini, si occupa inoltre della curatela di mostre e realizzazione di testi critici per cataloghi.

 

La mostra: Lontananza

Il termine “lontananza” nel dizionario della lingua italiana ha molte accezioni. La parola cambia in base al contesto in cui viene utilizzato, a come lo si vuole intendere e sentire. Ed è come lo percepiamo e lo viviamo, e varia in base alle nostre emozioni e ai periodi della nostra vita. E’ un dato di fatto, è una posizione di una cosa rispetto ad un’altra, è un sentimento, è nostalgia e legame con qualcosa che ci appartiene. Ho cercato di mettere per immagini questi diversi significati del termine, creando un racconto fatto di tasselli che si completano a vicenda, per approdare al contrario del significato, che è suo complementare, che è presenza/vicinanza.

error: Il contenuto é protetto !!
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi