Battista Giupponi

Battista GiupponiBattista Giupponi nasce a San Pellegrino Terme nel 1966. A venticinque anni si avvicina alla fotografia da autodidatta e la macchina fotografica diventa sua compagna inseparabile durante le uscite di trekking e di scialpinismo. I suoi scatti guidati dalla passione per il territorio, la cultura e la tradizione bergamasca trovano spazio in alcuni quotidiani, riviste e libri. Dopo un vuoto di diversi anni decide di mettersi completamente in discussione e di dedicarsi allo studio di vari generi e autori. Attualmente cerca di esprimere con visione personale ritrattistica, paesaggistica e mondo interiore.

 

 

 

 

  • Date

    2018/2019
  • Categories

    Autori, Portfolio Tornado 2019
  • Cenere, viaggio nel mondo dell'Oblio.

    Cenere è il racconto del mio viaggio in un mondo atemporale dove oggetti-frammento testimoniano l'abbandono di una vita che resta solo accennata e dove la metamorfosi dell'uomo in Cenere e l'Oblio sembrano prendere il sopravvento. In questo mondo solo le statue sembrano osservare, comprendere, soffrire ed accompagnare.

Share This

error: Il contenuto é protetto !!
Vai alla barra degli strumenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi